06/01/10

Come fare innamorare un vampiro.

Se amate i vampiri, se siete alla ricerca di un'anima gemella dai teneri canini appuntiti, se bramate la passione vampiresca, se sognate dolci baci e morbide carezze dal tenebroso signore della notte e se il sesso con i non morti sexy e affascinanti vi attira come tutte le altre chiavi di ricerca che ho inzeppato in questo articolo... be': qui c'è proprio quello che cercate.

Come fare innamorare un vampiro.

- Ricordatevi che i vampiri adorano il sangue! Per cui non sprecate tempo, soldi e possibilità coi semplici cosmetici. Procuratevi piuttosto una lieve epistassi (sarebbe il sangue che esce dal naso) e poi, quando entrate nel carro funebre con cui il vostro amato principe della notte è venuto a prendervi, soffiatevi il naso imbrattandogli tutto il parabrezza.

- Analogamente, usate il vostro epilady (ipotizzando che siate una donna) per farvi la barba (ipotizzando che non vi cresca realmente). Comunque funziona pure se entrambe le mie ipotesi sono sbagliate.

- Fatevi crescere le tette con un mistico rituale transilvano, o con la classica operazione di chirurgia estetica. I vampiri, in fondo, ragionano come tutti gli altri maschi.

- Sempre come per tutti gli altri maschi, cercate di parlare il meno possibile e di fare domande poco complicate. A meno che il vampiro che vi piace non sia gay. In quest'ultimo caso farete dei discorsi interessantissimi, ma temo che otterrete poco.

- Strappatevi via con ardore le pellicine delle unghie, e poi fategli delle tenere carezze sanguinolente.

- Quando siete a letto, proponetegli qualche gioco con un paletto di legno vibrante: i vampiri li adorano.

- Se dopo che ha ottenuto quello che voleva pretende di tornarsene a dormire a casa sua e che non gli scassiate le palle almeno per un paio di giorni, ditegli che fuori sta già albeggiando e che è più sicuro rimanere a parlare del significato dell'amore fino alla notte successiva. Da notate che alcuni vampiri - stranamente - preferiscono lasciarsi ardere sotto il sole.

- Compratevi l'Xbox col gioco del calcio, Tekken, la Wii con Wii sports e Guitar Hero con la chitarra e la batteria, e a quel punto vorrà sempre stare a casa vostra. Il problema è che si porterà appresso un sacco di amici veramente sfigati... ma che magari potrebbero essere dei vampiri anche loro, e innamorarsi di voi.

- Sempre nell'ottica di tenervelo appiccicato vita natural durante, appendete dell'aglio dentro la porta di casa.

- Regalategli il cofanetto di Saw, la raccolta di Brain Dead, Reanimator, The Dentist e altri film splatter sanguinolenti: i vampiri adorano guardare cose romantiche abbracciati sul divano, e capiranno subito quali sono i vostri reali sentimenti.

E infine, se proprio tutto dovesse fallire e vi sembrasse anzi che la serata col vostro amato vampiro fusto affascinante sexy e pronto ad amarvi così tanto da rischiare di uccidervi soffocandovi di passione stia per terminare con lui che si trasforma in pipistrello e vola via mandandovi a morire ammazzata, l'ultimo consiglio che posso darvi è il seguente:

- Dategliela al primo appuntamento. Così, probabilmente, prima o poi vi cercherà di nuovo.

Peccato solo che penserà che siate una zoccola.

Simone

P.S.

L'autore di questo utile vademecum tiene a precisare che, pur non avendo mai letto nemmeno un romanzo sui vampiri - e non avendo nemmeno intenzione di farlo - (ma ne ho letto uno coi licantropi) non era assolutamente sua intenzione criticare tale genere letterario. A dire la sincera verità, vorrebbe anzi essere capace di scriverne uno uguale e identico o anche un tantino peggio ma comunque almeno di livello passabile, così da comunicare ancora una volta al mondo intero la necessità di più amore, più vampiri, e soprattutto più libri di Navarra sugli scaffali delle librerie.

11 commenti:

Fra ha detto...

Spero che tu un giorno scriva un libro su vampiri, magari con un tocco ironico...sarà bellissimo!! Mi hai fatto spaccare dalle risate! :))
Io non ho letto libri di vampiri e nemmeno intendo farlo, tranne la saga di Twilight (che mi piace, ma non perché parla di vampiri - e licantropi - ma perché è una storia d'amore adolescenziale sdolcinata come poche... vampiri e licantropi sono solo il contorno).
Mi sa che ci scriverò un post su questa cosa! Ciao!! :))

Roby ha detto...

Cosa non si fa per aumentare le visite! E' comunque molto divertente, bravo Simo!

Valery ha detto...

Leggiti i libri di Nancy Kilpatrick è poco nota in italia, ma merita!!
Buon anno!
Valery

Simone ha detto...

Fra: ma sì, anche se non l'ho letto sono sicuro che Twilight è un ottimo libro per chi cerca storie del genere. Io certo non lo so tanto cosa cerco, ma al momento non mi sento troppo romantico. E aspetto il tuo post!

Roby: eh sì... ma come un cretino non ho scritto Twilight nel titolo del post.

Valery: darò un'occhiata, buon anno anche a te!

Simone

CyberLuke ha detto...

Mi sa che sono rimasto l'unico, ma a me i vampiri non hanno mai attirato...
Solo a pensate a come deve puzzargli l'alito (a cibarsi solo di sangue)...

Simone ha detto...

Cyber: è che tu non sei abbastanza sensibile, secondo me! E poi se arriva una bella vampirona voglio proprio vedere se gli chiedi del suo dentista...

Simone

Valery ha detto...

Twilight lo ho letto in italiano...orribile!Probabilmente in inglese è un'altra cosa.
Poi tieni conto che è stato tradotto da un UOMO una cosa scritta da una donna...secondo me perde molto.
Valery

شجاع ∂i∂i شجاع ha detto...

io chiederei all'autore...
come si fa a far innamorare un comune mortale?!?! ahahhaa
:P
dato che ultimamente ho un problema del genere..

شجاع ∂i∂i شجاع ha detto...

qualcuno è interessata ad una vampirona :P
ci sono io...

Fra ha detto...

A proposito di quando ti ho detto "scriverò un post su questa cosa"... lo avevo già scritto... se vuoi leggerlo è qui http://paroleperaria.blogspot.com/2009/03/twilight.html

Ciao!

Michael Crisafulli ha detto...

Molto simpatico questo post^^

Comunque penso che se non hai mai letto libri sui vampiri (per lo meno gli ultimi libri sui vampiri) non ti sei perso nulla.