13/01/11

Di memi e di libri letti nel 2010.

Io credo che un meme non c'entri molto con un elenco di libri letti, e la mia idea su queste cose (memetica e onanismo mentale allegato) l'ho già espressa tempo fa in questo vecchio post su memetica, verità, senso della vita e altre cose intrippate... che ovviamente vi invito a leggere.

Ora però visto che lo fanno tutti e non so come aggiornare il blog lo faccio pure io:

Quanti libri hai letto nel 2010?

Bo'? Una trentina considerato anche quelli appena iniziati e lasciati lì? Pochissimi comunque.

Quanti erano fiction e quanti no?

Diciamo 10 fiction, 20 trattati... ma diverse cose le ho mollate a metà.

Quanti scrittori e quante scrittrici?

Eh, i trattati spesso sono scritti a più mani. Cosa strana, mi sa che invece i romanzi erano quasi tutti scritti da donne.

Il miglior libro letto?

Fondamenti di Biochimica.

E il più brutto?

Tutti i poveri devono morire, non me ne voglia l'autrice ma non era proprio il mio genere e ho sbagliato a prenderlo. Diciamo che più che brutto direi fuori dai miei gusti, ok? ^^

Il libro più vecchio che hai letto?


Eh. Anatomia del sistema nervoso, sarà degli anni '80.

E il più recente?

I trattati in genere sono tutti dell'anno in corso o dell'anno prima al massimo. E anche per i romanzi spesso cerco titoli appena usciti. Insomma, tutti o quasi del 2010.

Quale il libro col titolo più lungo?

Qualche trattatone assurdo, ora devo contare i caratteri di tutti quanti?

E quello col titolo più corto?

Aiuto, la mia memoria mi tradisce e i miei memi si sono sparpagliati da tutte le parti. Non è il titolo di un libro, per chiarire.

Quanti libri hai riletto?

Rileggere un libro di testo per dare un esame credo non valga. Se dovesse valere, diciamo che ho riletto anche 10 volte Biochimica, Anatomia e Microbiologia. Altri di meno.

Non rileggo invece mai libri di narrativa, non so perché è una fissa che ho sempre avuto: forse visto che già riesco a leggerne pochi preferisco almeno che siano nuovi?

E quali vorresti rileggere?

Pulp, la storia infinita, 3 millimetri al giorno, qualche trilogia fantasy assurda che leggevo da ragazzino. Ma non li voglio rileggere davvero: come ho detto non rileggo narrrativa, era solo per rispondere alla domanda.

I libri più letti dello stesso autore quest'anno?

Non credo di aver letto 2 libri dello stesso autore.

Quanti libri scritti da autori italiani?

Credo 5 di narrativa, i trattati come già detto spesso sono di autori vari e di vari paesi.

E quanti dei libri letti sono stati presi in biblioteca?

Nessuno.

Dei libri letti quanti erano ebook?

Nessuno.

Simone

7 commenti:

TIM ha detto...

Tre millimetri al giorno! un mito!
Temistocle

Roby ha detto...

E qui ti sei fregato! Ahah! Se non hai letto nessun ebook, come puoi pensare che leggano i tuoi? E' solo una provocazione, non me ne volere... ;)

Anonimo ha detto...

...temo che i "tomi" siano ancora più datati... alcune tavole di anatomia macroscopica sono riproduzioni fedeli dei disegni di leonardo da vinci!!! help!!!... :)
gresy

Simone ha detto...

Tim: già! ^^

Roby: mi aspettavo un appunto del genere! Se hai letto i miei (rari) post sulla scrittura, sai che la mia fiducia sull'ebook inteso come auto-promozione di un autore emergente si è piuttosto ridimensionata. Al limite sono stato coerente! ^^

Poi quest'anno ho letto davvero pochissimo e scritto anche meno, è andata semplicemente così.

Simone

Simone ha detto...

Gresy: vabbe' ma la tavola in sé non vale, se no ci metto una foto delle piramidi e ho letto una cosa vecchia 5000 anni ^^.

Simone

Anonimo ha detto...

Ciao! Volevo lasciarti un commento perchè ho passato gran parte di questa nottata a leggere i tuoi consigli per "scrittori emergenti" sull'altro blog. Beh, che dire? Sono stati illuminanti e divertenti (a volte MOLTO divertenti). A quei tempi era il 2006? Spero che adesso le vendite si facciano sentire! Strano come gente sconosciuta diventi famosa oltreoceano con libri scritti in maniera pessima e giovani talenti italiani muoiano di fame, ahimè :( Il mio sogno è scrivere un libro, ho ancora quasi 21 anni e non mi sento mai pronta, ma sono contenta almeno di una cosa: la storia c'è e i personaggi ci sono da quando avevo 12 anni. Chissà che un giorno io non possa avere la tua stessa fortuna (dire almeno di aver scritto qualcosa) ;)
Grazie mille. Federica.

Anonimo ha detto...

Quanti libri ho letto io nel 2010?
forse 15-20 ...ma non mi sembrano pochi, ti lamenti dei tuoi 30?
il libro che mi è piaciuto di più?
... delitto e castigo ( non l'avevo mai letto!)
il libro meno apprezzato?:... nessuno perchè se non mi piace non lo finisco mai.