10/05/12

Risposte per chi ha fatto domande (su Google).

Francobollo raffigurante un classico (?) enigma.
Causa mancanza di fantasia, rubo l'usanza (che tra l'altro ho sempre trovato irritante) di riportare le chiavi di ricerca più interessanti che hanno sospinto tanti intrepidi navigatori fino a questo blog.

Seconda laurea in medicina.

Ok, sì. Hai fatto una ricerca su Google.

Simone Maria Navarra.

Evidentemente, il mio blog è questo. Il fatto che tu cercassi proprio espressamente il sottoscritto medesimo, invece, è un po' inquietante.

Fabio Volo.

No, vabbe': magari.

Avere 30 anni e 5 esami alla fine università.

Questo immagino sarà stato inteso in senso disperativo. Cioè: a 30 anni ti mancano ANCORA 5 esami?! Mamma mia, che tragedia irreparabile! Io invece faccio 37 anni tra 1 settimana; di esami me ne mancano 40, e non me ne importa una mazza.

Però mi sa che non era la risposta che cercavi.

Come entrare a Medicina.

Ok, facile: questa la so! Per entrare a Medicina, devi fare il test di ammissione in una università pubblica o privata. Il casino però - una volta entrato - è uscirne.

La laurea in lettere/lingue/filosofia/storia/ingegneria (a seconda di chi ha fatto la ricerca) è inutile?

Eh sì, è davvero inutile. Cioè non è che è una brutta laurea, ma non troverai mai lavoro. Mi spiace, sì, insomma, non serve a niente. È davvero veramente inutile e hai sbagliato a studiare tanti anni certe cose che non ti serviranno mai nella vita. Lo so che è triste, ma qualcuno doveva dirtelo. Eh già. Proprio.

Seconda laurea dopo lettere/lingue/filosofia/storia/ingegneria (a seconda di chi ha fatto la ricerca).

Ma che sei quello di prima?!

Biologi specializzandi non retribuiti.

E infatti è così: ai medici specializzandi li pagano, mentre ai biologi specializzandi no. È profondamente ingiusto, ma una volta tanto che nella mia vita l'ingiustizia avvantaggia me, cappero... non rompete, ok? ^^

Da Biologia a Medicina.

Eccheppalle?! Ma scusa: nel tempo che ti laurei in medicina non fai prima a specializzarti come biologo e a cercare lavoro lì?

Biologia laurea esami convalidati Medicina.

Oh, ma fai come ti pare...

Come e' l'esame di fisiopatologia respiratoria.

Bellissimo: pensa che un esame con questo nome nemmeno esiste! Oppure forse magari parlavi di PNEUMOLOGIA? Perché quello invece è proprio una m--da, mi dispiace.

Paura dei prelievi del sangue.

Qui forse non sei stato troppo specifico: i prelievi hai paura di subirli, o di farli? No perché secondo me sono due fobie differenti...

Anche se - comunque - potresti tranquillamente averle entrambe.

Ok, basta così. Però facciamo che è la prima parte di altre parti che seguiranno, così magari aggiorno il blog solo con le chiavi di ricerca di chi legge il blog e non devo più scrivere altro... e secondo poi esce fuori che alla fine ho molti molti molti più lettori.

Secondo me, andrebbe sicuramente così.

Simone

8 commenti:

Ariano Geta ha detto...

Beh, almeno sono ricerche attinenti...
Da me arrivano certi soggetti che cercavano "orge di gruppo" o "video hard"...

TIM ha detto...

Allora da me, nell'ultimo mese ho avuto:
*quanto costa la macchina di trasformazione pomodoro
*www.porcellaurania.blogpost.com
*personaggio televisivo frate demetrio (!!!)
*racconti gay
... e chiudo con:
*tuttodragonball1
Decisamente meno intellettuali dei tuoi!

Anonimo ha detto...

Fabio Volo:magari? ma non facevi lo scrittore?o.o

Simone ha detto...

Ariano: eh ma tu chissà di che parli!! ;)

Tim: ora che hai scritto sto commento porcellaurania arriverà pure da me! :)

Simone: a me Volo sta simpatico e ha un sacco di successo... insomma perché no?

Simone

CyberLuke ha detto...

Concordo con Ariano: almeno, chi arriva sul tuo blog con Google qualche attinenza col tuo percorso di studi e professionale ce l'ha. ;D
Se vedessi con che keywords arrivano da me...
A proposito, sai di essere stato nominato, vero?
Non essere timido.

Anonimo ha detto...

Perchè può piacere ad una ragazzina ma non da uno scrittore?

Simone ha detto...

Cyberluke: viste le foto che metti certe volte me lo posso immaginare!

Anonimo: io Volo lo sento alla radio e non mi dispiace, sui libri non so dirti ormai leggo poco. Criticare gli scrittori famosi fa molto vintage e autore emergente... cioè ormai per me è roba vecchia, non mi ero ancora manco iscritto a medicina! :)

Simone

Dama Arwen ha detto...

Ahahaha, i tuoi commenti mi fan murì dalle risate!