04/04/10

Sto a studià...

Scusate la carenza di aggiornamenti, ma almeno fino a Mercoledì sono sotto esami e non riesco a concentrarmi troppo sul blog e sulla scrittura in generale.

Vi vorrei parlare di un altro turno in ambulanza che è stato decisamente inquietante, poi magari (a modo mio) della pillola abortiva, di queste elezioni, di come - l'avrete notato - non ho più tanta intenzione di parlare di editoria e autori emergenti, di quando ho visto una donna senza il reggipetto e altre cose incredibili che capitano solo a me.

Però davvero sono argomenti che richiedono un po' di tempo tra elaborazione, stesura e correzioni finali, per cui aspetto di avere un po' più di calma.

Comunque sia, questo post era anche una scusa per farvi gli auguri di buona Pasqua. Lo so che ormai è domenica sera e che praticamente me ne ero scordato e che tanto valeva che lasciassi perdere... il fatto è che, davvero, stavo a studià. O a magnà, se proprio alla scusa dello studio non ci credete.

Ci si risente tra qualche giorno.

Simone

7 commenti:

Helldead ha detto...

Speriamo che ti liberi in fretta, leggere i tuoi interventi è sempre piacevole e rilassante. =)

shuzzy ha detto...

Fremiamo di attesa nell'attendere i tuoi post!

Simone ha detto...

Davvero troppo gentili, grazie!

Simone

Mirco ha detto...

In bocca al lupo per gli esami.

Simone ha detto...

Crepi, grazie!

Simone

Yeeshaval ha detto...

Mangia con calma.

Dama Arwen ha detto...

Sì sì fremente sopratutto per il turno in ambulanza e la donna senza regigpetto!!! :-O